martedì 28 febbraio 2012

I MIEI CAKE POPS (ovvero palline di torta e crema sui bastoncini)



A grande richiesta, posto la ricetta dei cake pops, queste deliziosissime palline di torta che vengono glassate e infilzate nei bastoncini a mo' di lecca lecca e sono così buoni, ma così buoni che non riuscirete a fermarvi, anche se molto calorici.


Ci sono tantissimi modi per realizzarli, oltre alla classica forma a pallina, ci sono quelle a forma di mini muffin, di animali di ogni sorta, di personaggi, come Hallo Kitty e chi più ne ha più ne metta!

Si possono realizzare con qualsiasi tipo di torta, l'importante è che sia umida, più umida è, migliore sarà il risultato. La torta viene cotta, sbriciolata e mescolata alla crema scelta, che dovrà essere particolarmente soda, per esempio se scegliete di fare i cake pops al cioccolato, allora al loro interno metterete una crema a base di Nutella, se invece sceglierete la versione bianca, utilizzerete una crema a base di mascarpone per amalgamarla, ma sul web troverete un migliaio di ricette.

Questi che vedete in foto sono stati realizzati a Pasqua dell'anno scorso e poi confezionati così per essere regalati. Sembrano piccoli, ma ognuno di loro pesava circa 60 g (figuratevi che un muffin pesa sui 45 g, anche se è più voluminoso)!

Le ricette che ho utilizzato sono : torta tipo sacher e crema simil ferrero rocher, che trovate qui !

Il procedimento è semplicissimo, anche se ci vuole un po' di pazienza : preparate la torta e la spezzettate con le mani; preparate la crema e la amalgamate alla torta, aiutandovi con un cucchiaio di legno.

Con questo impasto preparate delle palline, per farle identiche potete aiutarvi con un cucchiaio adatto per porzionare il gelato oppure con il cucchiaio della macchinetta del caffè.

Appena tutte le palline saranno pronte, dovrete metterle nel freezer per qualche ora, poi tirarle fuori e infilzarle con uno spiedino di legno. Tenendole a testa in giù, dovrete mettere qualche goccia di cioccolato fondente fuso con una noce di burro sul punto di unione dello spiedino con la pallina di torta.

Rimettetele per circa 30 minuti in freezer, tiratele fuori nuovamente e passatele nel cioccolato fuso, fate sgocciolare l'eccesso tenendoli con lo spiedino e infilzateli in un vasetto sul cui fondo avrete adagiato un foglio spesso di polistirolo, oppure una spugna da fioraio, in modo che finiscano di asciugarsi in piedi.

Procedete decorandoli uno a uno come preferite, con granella di nocciole, cocco rapè, zuccherini colorati, smarties : avete solo l'imbarazzo della scelta.

Quando saranno completamente asciutti, potrete confezionarli e regalarli agli amici.
Non dimenticate di tenerli in frigo.


Se non volete fare tutto questo procedimento, potete semplicemente passarli nel cioccolato fuso e metterli ad asciugare, ma in questo caso non otterrete il risultato di una copertura liscia e senza sbavature. A quel punto si chiameranno CAKE BALLS, palline di torta :


Queste le ho realizzate a luglio per la laurea di una mia amica e sono state gradite ugualmente!

Spero di aver risposto ai vostri dubbi.

Con questa ricetta partecipo al contest Riempitemi di ricette di Baci di Zucchero

14 commenti:

  1. Sono carinissimi!Li farò presto anch'io ^.^

    RispondiElimina
  2. Sono talmente belli che è un peccato mangiarli!!!!

    RispondiElimina
  3. per chi è interessato:trovate dei video esplicativi sulla mia pagina fb! :)

    RispondiElimina
  4. Ciao, complimenti per il tuo blog! Davvero originale questa ricetta =) come del resto è originale il tuo blog! =) motivo per il quale ne sono diventata membra =) a presto e ancora complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!anche se sono ancora agli inizi, i tuoi complimenti mi fanno piacere!benvenuta:sei la mia 80° follower!!! :)

      Elimina